chiropratica 6 comportamenti che curano malattie

Sei Comportamenti che curano!


Il “Progetto di remissione spontanea”

Il “Progetto di remissione spontanea” si compone di oltre 3.500 casi in letteratura medica di pazienti che sono stati curati da malattie apparentemente “incurabili”, o senza trattamento medico o con il trattamento ritenuto inadeguato per la cura. Questi casi di studio, redatti dai medici come casi inspiegabili, offrono uno sguardo scientifico nel mistero della medicina, la soggezione della medicina, e la possibilità di ciò che si potrebbe chiamare “miracolo” (anche se la maggior parte dei medici non oserebbero farlo).

Molti di questi casi di studio includono le storie di pazienti che sono stati curati da gravi malattie o presunto cancro terminale – Stadio 4, che scomparve . Quando leggevo questi casi, la domanda da un milione di dollari che mi veniva in mente era : “Per puro caso – o questi pazienti hanno fatto qualcosa di propositivo per la cura di se stessi?”

Remissioni inaspettate

La dottoressa Kelly Turner è un dottorando PhD ad Harvard e Berkeley University. Per la sua tesi di dottorato, la dottoressa Turner ha viaggiato per il mondo studiando persone che hanno vissuto quello che lei chiama “remissioni inattese ” dalle malattie gravi. Lei preferisce il termine “remissione inattesa” a “remissione spontanea “, perché la parola “spontaneo” implica che è appena successo, che era una sorta di fortunato incidente, e che il paziente non è stato coinvolto nella cura.

Oltre a intervistare i pazienti per scoprire che cosa hanno fatto per guarire, la dottoressa Turner ha intervistato i loro guaritori, di solito guaritori non convenzionali, dal momento che molti di questi pazienti avevano scelto di rifiutare le cure mediche occidentali.

Quello che la dottoressa Turner ha scoperto è che queste remissioni impreviste non erano incidenti. Il filo comune tra tutte queste storie di pazienti era una serie di sei comportamenti di salute proattivi che hanno dato credito alle cure per le gravi malattie.

 


Sei cose che le persone con remissione imprevista da gravi malattie hanno fatto per curare se stessi:

La maggior parte degli intervistati dalla dottoressa Turner hanno accreditato il cambiamento della dieta come un potente strumento per l'auto-guarigione. La maggior parte consigliano una dieta composta principalmente da verdure integrali, frutta, cereali e fagioli, eliminando la carne, zucchero, latticini e cereali raffinati. Quando i meccanismi innati di auto-riparazione del vostro corpo sono sovraccarichi di lavoro con la pulizia di tossine da una dieta povera, è difficile per loro di portare avanti l'attività di lotta contro il cancro. Ma quando la dieta è incontaminata, i vostri meccanismi di auto-riparazione naturali possono fare quello che sanno fare - uccidere le cellule tumorali e provare a restituire il corpo all’omeostasi. Per i grandi esempi di come combattere il cancro con una dieta vegana, dieta in gran parte grezza, priva di sostanze chimiche anti-infiammatorio.
Molti degli intervistati della dottoressa Turner hanno affermato di sentire una sensazione interna di divino, energia d'amore di natura spirituale. Uno studio ha dimostrato che impegnarsi in una comunità spirituale partecipando alle funzioni religiose può allungare la vita fino a 14 anni, quindi è sorprendente che il collegamento con il Divino, sia all'interno di se stessi o in comunità spirituale con altri che condividono la vostra fede - attiverebbe i meccanismi di auto-riparazione del vostro corpo, in modo che il corpo possa guarire se stesso.
Molti di coloro che la Dr.ssa Turner ha intervistato hanno accreditato la loro cura del cancro con sempre maggiore amore e felicità nella loro vita . Gli studi dimostrano che le persone felici vivono fino a dieci anni in più rispetto alle persone infelici e gli ottimisti hanno un rischio inferiore del 77% di avere malattie cardiache rispetto ai pessimisti, molto probabilmente a causa dei sentimenti di gioia, di amore, di connessione, l'ottimismo e la felicità lanciano risposte agli stress nocivi e attivano nel corpo risposte di rilassamento, riempiendo il corpo con ormoni per la guarigione come ossitocina, dopamina, ossido nitrico e le endorfine che irrorano ogni cellula del corpo (comprese le cellule tumorali) e attivano capacità naturali anticancro del corpo.
Molti degli intervistati della dottoressa Turner credevano di guarire con il rilascio le emozioni negative che stavano covando, come la paura, la rabbia, il dolore o il risentimento. Sappiamo che le emozioni represse, se esistono nel conscio o nel subconscio, agiscono come un grilletto per l'amigdala nel vostro cervello limbico, dal momento che l'amigdala percepisce erroneamente questi pensieri negativi come una minaccia per la vostra sicurezza. Ogni volta che si sente la paura, la rabbia, il dolore, risentimento, solitudine, pessimismo, depressione o ansia, questi pensieri negativi attivano la risposta "lotta o fuga" che riempie il corpo con ormoni dello stress velenosi e disattivano i processi di guarigione naturale del corpo. Trattare con le vostre emozioni negative nei modi salutari, tramite la psicoterapia, lavoro somatico, o un qualsiasi numero di altre modalità, può calmare la vostra amigdala, riportare il sistema nervoso al suo stato rilassato omeostatico e aumentare i meccanismi di auto-riparazione del vostro corpo.
Gli intervistati della dottoressa Turner hanno preso varie forme di erbe, integratori e vitamine con la convinzione che avrebbero aiutato a disintossicare l'organismo e/o rafforzare il sistema immunitario. (Non c'era nessun integratore magico che sfiorasse il resto). Se queste erbe, vitamine e integratori effettivamente hanno aiutato a curare il cancro o se effettivamente hanno aiutato la naturale auto-riparazione del corpo attraverso l’effetto placebo è ancora da determinare. E non dovrebbe importare. Sappiamo che dal 18 all’80 % dei casi, i pazienti che assumono pillole di zucchero senza ingredienti attivi stanno meglio perché credono che stanno ottenendo il vero e proprio trattamento. In altre parole, se si crede che erbe, tè, tonico, vitamina o integratore alimentare è la chiave per la vostra cura, con tutti i mezzi, le prenda pure.
Coloro che sono stati intervistati dalla dottoressa Turner hanno parlato dell'importanza di seguire il loro intuito per quanto riguarda le decisioni legate al trattamento, che fisiologicamente ha senso. Quando i topi con un certo tipo di cancro sono esposti agli urti, gli studi dimostrano che i topi che imparano a sfuggire allo shock muoiono di cancro al 30 % dei casi, rispetto a un tasso di mortalità del 73% quando i ratti diventano passivi e si arrendono e accettano il loro destino. In altre parole, il vostro corpo è il vostro affare. Se si sta e non si sta perseguendo un trattamento convenzionale del cancro o si stanno cercando alternative come le persone nello studio della Dott.ssa Turner, non si può semplicemente consegnare il destino del vostro corpo a qualcun’altro nel modo in cui consegni l'auto ad una carrozzeria. Tu conosci il tuo corpo meglio di qualsiasi medico, e seguire la vostra intuizione è fondamentale quando si tratta di combattere qualsiasi malattia. Se voi o qualcuno che ami è malato, l'atto di presa in carico della propria salute non solo assicura che si ottiene la migliore cura, ma ti dà anche un vantaggio di sopravvivenza e rende più probabile che tu diventi uno dei miracoli della medicina.

 

Non è solo trattamento, è Prevenzione

Ricordate, questi comportamenti sani non sono solo di aiuto a sperimentare una remissione inaspettato. Sono sulla prevenzione. Dopo tutto, è la tua vita di cui stiamo parlando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *