chiropratica

Trattamento Chiropratico


Un esame ortopedico, chiropratico e kinesiologico ed un’accurata analisi delle radiografie, sono le prime cose da fare.

Il chiropratico vorrà conoscere in dettaglio i vostri sintomi e il vostro caso medico (malattie passate e presenti, traumi, ecc.).

Spesso dovrete fare delle radiografie per permettergli di vedere le condizioni delle vostre articolazioni vertebrali. Solo così sarà in grado di eseguire il trattamento più idoneo per eliminare quei mal di testa che turbano la vostra giornata.

L’approccio

La chiropratica non è un’aspirina. Il chiropratico cerca di determinare la causa del mal di testa per poter applicare la terapia più idonea, in modo che il paziente non sia costretto a prendere degli analgesici i cui effetti collaterali possono provocare problemi futuri.

La cosa essenziale sta nel trovare la causa del mal di testa, in modo tale da poter ricorrere alla terapia adeguata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *